Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Italia-Repubblica Ceca: ultimo test degli azzurri per Euro 2020

Appena una manciata di giorni ci separano dall’inizio degli Europei di calcio. La tanto attesa competizione avrà il via esattamente giorno 11 giugno, con il match inaugurale tra Italia e Turchia. In vista dell’imminente rassegna continentale, le diverse nazionali in gara stanno svolgendo le ultime gare di preparazione e, venerdì 4 giugno al Dall’Ara di Bologna, gli azzurri di Roberto Mancini affronteranno la Repubblica Ceca, nazionale che a sua volta prenderà parte alla rassegna europea.

Si tratta dell’ultimo test amichevole prima dell’avvio degli europei. Dopo aver travolto per 7-0 San Marino nel precedente test amichevole, il coach azzurro ha fatto sapere negli scorsi giorni di aver escluso 7 giocatori dal primo elenco dei 35 convocati agli europei: tra questi Moise Kean e Alessio Cragno, scelte abbastanza inaspettate. Mancini, peraltro, dovrà ancora escludere ulteriori 2 pedine e Pessina e Toloi dell’Atalanta sembrano essere i più indiziati. 

La Nazionale italiana arriva all’appuntamento con la Repubblica Ceca, e in generale agli Europei, forte di un percorso di crescita veramente notevole. Negli ultimi 10 match la squadra ha mostrato di avere una difesa di ferro, subendo una sola rete, e una buona prolificità offensiva, vincendo 8 delle 10 gare (2 i pareggi). Più altalenante il percorso della Repubblica Ceca, squadra che non ha vinto nessuno degli ultimi 2 incontri, giocati però con avversari di buon livello come Galles e Belgio.

Il match Italia-Repubblica Ceca sarà molto importante per entrambe le squadre. Si tratta di un'amichevole in cui più che l’agonismo gli allenatori vorranno valutare schemi, combinazioni, stato di forma e determinazione dei singoli. Il risultato ovviamente ha poco peso specifico, anche se è vero che ogni vittoria sul campo rafforza il morale della squadra. Mancini è consapevole di aver costruito negli anni una squadra forte e temibile, ma questo è adesso il banco di prova più importante; soprattutto perché il titolo europeo manca in Italia da oltre mezzo secolo. 

L’Italia sfiderà la Repubblica Ceca prima di giocare nel girone A, composto anche da Turchia, Galles e Svizzera. Girone ovviamente da non sottovalutare per nulla al mondo, ma che l’Italia ha i mezzi per vincere per qualificarsi agli ottavi di finale. I pronostici europei 2021 degli specialisti di Sportytrader vedono gli azzurri effettivamente favoriti per la conquista della vetta del gruppo, grazie alla quale staccherebbero il pass per gli ottavi da prima della classe. La Repubblica Ceca, dal canto suo, militerà in un girone (D) particolarmente difficile composto anche da Inghilterra, Croazia e Scozia. I prossimi avversari degli azzurri dovranno tirare fuori il meglio per sperare di essere tra le prime 16 squadre della competizione. 

Il match in programma allo stadio dall’Ara si preannuncia carico di emozione. Mancini potrebbe schierare l’11 iniziale visto contro San Marino, ma prendono quota le possibilità di Politano titolare e Locatelli perno di centrocampo. Previsti ovviamente molti cambi in corsa per far mettere sulle gambe minuti a tutti i calciatori che disputeranno Euro 2020. 

L’ultimo match in vista degli europei contro la Repubblica Ceca non può che vedere gli azzurri come favoriti. L’Italia ha perso la sua ultima gara ufficiale oramai 3 anni fa contro il Portogallo in Uefa Nations League e vanta una rosa nettamente superiore a quella degli avversari. I bookmakers quotano circa tra 1.60 e 1.70 la vittoria azzurra, mentre il successo della Repubblica Ceca viaggia oltre quota 5. Ultima tappa per la squadra di Mancini prima dell’esordio all’Olimpico venerdì 11 giugno contro la Turchia, quando le gambe non dovranno tremare.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 31/05/2021
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,08375 secondi