Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

SERIE C al via il 16 settembre. E Gravina apre a 7 promozioni

Definizione dei gironi e compilazione dei calendari di Lega Pro rinviati all’8 settembre. Il campionato inizierà nel week-end successivo: il 16 settembre. Queste le decisioni ‘partorite’ dall’assemblea di Lega Pro – presenti una cinquantina di società su sessanta – svoltasi ieri pomeriggio a Roma. Il presidente Gravina (foto) sollecitato dai presenti ha confermato che per le società di Lega Pro dovrebbero arrivare nuove provvidenze («Abbiamo ricevuto una comunicazione dalla A, i conti non tornano e abbiamo chiesto delucidazioni a Fabbricini. Ancora non abbiamo avuto risposta, ma qualcuno ce la dovrà dare» ha detto il presidente in conferenza stampa), sotto forma di nuovi introiti sia dall’ex legge Melandri sia dai diritti televisivi. Così come il presidente ha affermato a chiare note che si discuta in Federazione sulla sorte di quelle società che hanno presentato le famose fidejussioni definite «non appropriate» e se necessario – avrebbe affermato – si attui la linea dura. Questo quanto trapelato nel merito specifico delle fidejussioni che potrebbe portare ad altri rinvii nella formazione dei gironi e la compilazione dei calendari, causa la «guerra» in atto con la Figc e Lega di Serie B che, come noto, è dovuta al blocco dei ripescaggi e dei seguenti ricorsi, l’esito dei quali si conoscerà soltanto il 7 settembre. Ma non è tutto: il presidente Gravina ha aperto le porte alle speranze di molti club, ambiziosi di salire di categoria. Ha parlato, difatti, di ben 7 promozioni in Serie B. «All’unanimità – ha detto – il consiglio direttivo mi ha dato mandato di chiedere in via del tutto straordinaria di ripristinare il format della Lega di B che oggi non è possibile ripristinare. Per questo noi proporremo 7 promozioni dalla Serie C alla Serie B».

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/08/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,73239 secondi